Geeks Academy

IMPARARE A PROGRAMMARE IN PYTHON

Python è tra i linguaggi di programmazione più diffusi e ricercati, soprattutto per la sua applicazione nel Machine Learning e nei sistemi di AI

IMPARARE A PROGRAMMARE IN PYTHON

Scopri gli articoli di Geeks Academy su: Blockchain, Coding, Cybersecurity, Cloud, Big Data, Artificial Intelligence, Gaming, Digital Innovation

Python è oggi tra i linguaggi di programmazione più utilizzati, così come lo sono Java e Php, e sono sempre di più le aziende che richiedono questa skill. Capiamo insieme di cosa si tratta e perché oggi è così importante. 

Cos'è Python e da dove viene questo nome

Python viene definito come un linguaggio di programmazione ad alto livello, vale a dire un linguaggio  progettato affinché sia compreso senza troppa difficoltà dagli esseri umani, fino a includere alcuni elementi del linguaggio naturale. Questi linguaggi, per essere eseguiti da un calcolatore, devono essere tradotti da un altro programma. L'idea alla base dei linguaggi di programmazione ad alto livello si fa risalire al lavoro di John Backus per l'IBM nella prima metà degli anni Cinquanta.  

Python fu ideato all'inizio degli anni Novanta dall'informatico olandese Guido van Rossum che scelse quel nome per la sua passione per il noto gruppo comico britannico Monty Python.  

Questo linguaggio di programmazione multi-paradigma ha una sintassi molto semplice rispetto ad altri linguaggi strutturati, come C o Pascal, ed ha tra i suoi principali obiettivi semplicità, dinamicità e flessibilità. Supporta il paradigma object oriented, e viene di solito usato per lo scripting, per la computazione numerica e il system testing. Oggi la conoscenza di Python è indispensabile per realizzare applicazioni di Machine Learning basica fino ai sistemi di Intelligenza Artificiale

Come diventare un programmatore Python

Seppure consigliato, non è comunque necessario conoscere i fondamenti base della programmazione. Sul web si trova molta documentazione a riguardo, anche in italiano, a cominciare (e non poteva essere altrimenti) dalla Guida realizzata dallo stesso van Rossum "Il tutorial di Python". 

Utilissima la traduzione di Luca Fini del testo di Alan Gauld "Imparare a programmare", in cui si legge: "Python è un linguaggio assai gradevole da imparare. Ha una sintassi semplice e incorpora funzionalità molto potenti. Consente di usare diversi stili di programmazione, dai più semplici alle moderne tecniche di programmazione ad oggetti. Gira su numerose piattaforme: Unix/Linux, MS Windows, Macintosh ecc. Esiste anche una comunità di utilizzatori assai bendisposta ad aiutare. Tutte queste sono caratteristiche importanti per un linguaggio da principianti."

Vi consigliamo anche il libro per principianti "Pensare da informatico: imparare con Python", traduzione del volume di Allen Downey, tra i testi migliori per chi si approccia per la prima volta a questo linguaggio di programmazione.

Naturalmente il modo migliore per svilluppare competenze di coding Python, come di altre, è l'iscrizione ad un corso professionale che raccolga in moduli gli step di apprendimento, e metta a disposizione degli iscritti materiali e relazioni con esperti del settore.

Corsi per diventare programmatori Python

La Geeks Academy ha attivato un corso proprio in Python con un focus sui sistemi di Machine Learning e Intelligenza Artificiale.

Il Corso sarà erogato a partire dal  prossimo 20 maggio con formula weekend - per venire incontro alle esigenze di chi lavora - per un monte di 60 ore complessive.

Il Corso sarà organizzato in due moduli: Modulo Python e Modulo AI. Per iscriversi al primo modulo è consigliato, ma non necessario, conoscere i fondamenti base della programmazione. Per frequentare il modulo AI è, invece, necessario frequentare il modulo Python. Per coloro che possiedono le conoscenze corrispondenti ai contenuti del modulo Python sarà possibile iscriversi direttamente al modulo AI.

Alla fine del Corso, oltre a possedere una solida conoscenza della sintassi Python e dei meccanismi più importanti della programmazione ad oggetti, gli studenti saranno in grado di realizzare applicazioni di Machine Learning o Intelligenza Artificiale in maniera autonoma.

Il Corso ha come docente Vincenzo Paduano, CTO presso Unfraud. 

Ti abbiamo incuriosito e vuoi saperne di più su come diventare programmatore Python e sviluppare sistemi di AI? Richiedi informazioni sui nostri corsi.

 

Condividi con:



Ultimi Articoli:


IL FUTURO E’ QUI: IL PIANO EUROPEO PER IL MONDO DIGITALE

IL FUTURO E’ QUI: IL PIANO EUROPEO PER IL MONDO DIGITALE

Le nuove strategie dell’UE per la sicurezza informatica, l’intelligenza artificiale e il metaverso sono un punto di svolta per la sicurezza online e lo sviluppo tecnologico. Di che si tratta?

I TREND DEL 2023: METAVERSO E WEB3

I TREND DEL 2023: METAVERSO E WEB3

Il futuro di Internet e del metaverso è strettamente connesso. Se il 2022 è stato l’anno zero per il metaverso, il 2023 seguirà il trend, grazie anche allo sviluppo della terza iterazione di Internet

I TREND DEL 2023: INTELLIGENZA ARTIFICIALE GENERATIVA

I TREND DEL 2023: INTELLIGENZA ARTIFICIALE GENERATIVA

Il mondo delle nuove tecnologie è in costante sviluppo e l’intelligenza artificiale sarà la protagonista del 2023 grazie a un suo specifico ambito. Quale? Scopriamolo insieme!

JAVASCRIPT: NON SOLO SVILUPPO WEB

JAVASCRIPT: NON SOLO SVILUPPO WEB

JavaScript è stato ideato per la parte front-end dei siti web. Grazie alla sua semplicità, è divenuta la scelta numero uno per la creazione di siti web. Scopriamone le potenzialità!

TUTTI GLI ARTICOLI

I nostri Partner

Web Design and Development by dunp