geeksAcademy

LE PROFESSIONI PIU' RICHIESTE DEL 2023

Un breve riassunto di quello che è successo durante l'anno

 LE PROFESSIONI PIU' RICHIESTE DEL 2023

Il mercato del lavoro in Italia è in costante transizione, vediamo insieme tramite i maggior siti di lavoro, che tipo di figure cercano le aziende!

Evoluzione del Mercato del Lavoro in Italia nel 2023:
Il mercato del lavoro italiano, in costante transizione, evidenzia una crescita esplosiva delle professioni informatiche, come riscontrato nei principali portali come Linkedin, Indeed, Infojobs e Glassdoor.


Alta Qualifica: 
Tra le richieste di alto livello, emergono ruoli chiave come Data Analyst, Cloud Architect, Sviluppatore Java/C++, Machine Learning Expert. La pandemia ha accentuato la necessità di professionisti digitali, in particolare Data Scientist e Cyber Security Analyst.


Media Qualifica: 
Professioni come Tecnico Elettromeccanico, Progettista Impianti Elettrici e E-commerce Specialist mostrano un'evoluzione significativa, mantenendo rilevanza nel panorama lavorativo, riflettendo la crescente importanza delle competenze tecniche a medio livello.


Impatto Post-Pandemia: 
Il World Economic Forum sottolinea l'accelerazione digitale post-pandemia, evidenziando una crescente domanda di esperti in analisi dati. Il lavoro remoto è diventato la norma, rendendo i Digital Project Manager essenziali per la gestione delle risorse umane senza confini geografici.


Nuove Professioni Emergenti: 
Glassdoor rivela le professioni più ricercate e retribuite in Italia, indicando una crescente richiesta di figure come ingegneri robotici, specialisti di AI, Cloud Architects, Data Engineers, Full Stack Developers, esperti di sicurezza informatica, ingegneri FinTech e manager della sostenibilità.


In sintesi, il mercato italiano sta attraversando una rapida trasformazione digitale, richiedendo competenze avanzate per prosperare in questo nuovo scenario lavorativo. Le informazioni sono tratte da report di Assolavoro, LinkedIn, InfoJobs, Indeed e Glassdoor relativi al 2023. La pandemia ha agito come catalizzatore, accelerando la necessità di competenze digitali e ridefinendo le priorità aziendali. Le professioni emergenti riflettono la crescente importanza di settori come l'Intelligenza Artificiale, il Cloud Computing, la Sicurezza Informatica e la sostenibilità ambientale, evidenziando un cambiamento strutturale nel panorama occupazionale italiano. La flessibilità del lavoro remoto ha reso i Digital Project Manager fondamentali, consentendo alle aziende di superare le barriere geografiche e gestire in modo efficiente le risorse umane. 

L'evoluzione delle professioni a media qualifica dimostra che anche ruoli tradizionali si adattano alle nuove esigenze, abbracciando le tecnologie emergenti. Il World Economic Forum sottolinea che la trasformazione digitale sta ridisegnando i modelli operativi, con un'enfasi crescente sulle competenze tecnologiche e analitiche. Le nuove professioni emergenti riflettono questa tendenza, richiedendo una combinazione di conoscenze tecniche e trasversali. La classifica di Glassdoor evidenzia l'ampia diffusione della richiesta di specialisti del tech in settori diversificati, confermando che la trasformazione digitale sta permeando tutte le industrie. In particolare, la disparità negli stipendi tra settori come IT, bancario e manifatturiero mette in luce il valore crescente delle competenze digitali in ambiti non tecnologici. La figura dell'ingegnere FinTech si afferma come un ponte tra la finanza tradizionale e le nuove tecnologie, evidenziando la crescente intersezione tra settori apparentemente distanti. Infine, il ruolo strategico del manager della sostenibilità riflette l'importanza crescente delle pratiche commerciali eco-sostenibili, sottolineando la necessità di integrare obiettivi finanziari con responsabilità ambientali.


In conclusione
Il mercato del lavoro italiano sta vivendo una metamorfosi profonda, guidata dall'innovazione digitale e dalle nuove esigenze aziendali. L'acquisizione di competenze nelle professioni emergenti è fondamentale per prosperare in questo contesto in evoluzione.

Condividi con:



Ultimi Articoli:

ANTONIO: COME HO RIVOLUZIONATO LA MIA CARRIERA CON I BIG DATA

ANTONIO: COME HO RIVOLUZIONATO LA MIA CARRIERA CON I BIG DATA

Scopri come Antonio ha rivoluzionato la sua carriera passando da un background in geofisica a un ruolo di successo nel campo dei Big Data


DA ECONOMISTA A LEADER IN TECNOLOGIA: IL VIAGGIO DI CANDIDA

DA ECONOMISTA A LEADER IN TECNOLOGIA: IL VIAGGIO DI CANDIDA

La storia di Candida, economista divenuta Senior Project Manager grazie alla formazione continua, dimostra come la formazione mirata possa aprire porte inaspettate.

2024: TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO NELLA CYBERSECURITY

2024: TENDENZE DEL MERCATO DEL LAVORO NELLA CYBERSECURITY

Carriere in crescita e stipendi competitivi. Scopri le competenze richieste e come iniziare la tua carriera nella sicurezza informatica!

PERCHE’ LAVORARE NEL CLOUD NEL 2024

PERCHE’ LAVORARE NEL CLOUD NEL 2024

Diventare un ingegnere cloud è una scelta di carriera gratificante e redditizia. Con le giuste competenze e l’esperienza, puoi avere una carriera di successo in questo campo in continua evoluzione.

TUTTI GLI ARTICOLI

I nostri Partner

Web Design and Development by dunp