Geek Academy
Ethical Hacking Avanzato: malware analysis

Ethical Hacking Avanzato: malware analysis

Questo corso avanzato permetterà agli studenti, già in possesso di solide basi, di mettere in piedi un laboratorio sicuro di analisi del malware, grazie all'analisi e la comprensione dei malware e delle tecniche utilizzate per la diffusione.


16 ore
di corso


Servizio Placement


2 Borse di studio


5% di sconto per tutte le iscrizioni pervenute entro il 26/01/2018

RICHIEDI INFORMAZIONI ACQUISTA ORA

Scenario
Nel mondo fortemente interconnesso di oggi, la Sicurezza Informatica rappresenta un ambito di specializzazione che sta assumendo e assumerà sempre più un peso di rilievo all'interno dei processi aziendali e del mondo del lavoro. Gli Ethical Hacker sono le figure di spicco in questo ambiente; padroneggiano gli stessi strumenti utilizzati dagli hacker e sfruttano il punto di vista di un attaccante per mettere in campo contromisure utili alla protezione dei sistemi.

Questo corso avanzato permetterà agli studenti già in possesso di solide basi di mettere in piedi un laboratorio sicuro di analisi del malware, grazie all'analisi e la comprensione dei malware e delle tecniche utilizzate per la diffusione. Le tematiche principali saranno in breve: lo studio e l'analisi delle varie tipologie di software malevoli esistenti (malware, ransomware, worm, ecc..), dei metodi di propagazione e dei metodi di controllo delle botnet create tramite questi strumenti.

Sintesi dei contenuti
A titolo indicativo e non esaustivo
1. Definizione di malware e distinzione da altre tipologie di software
2. Divisione e classificazione:worm; trojans/rats; botnets; ransomwares; APT modelli atipici
3. Struttura tipica del malware
4. Principali obiettivi e funzioni implementate: credentials collecting; proxying; ddos; esfiltrazione; spreading
5. Analisi dei meccanismi di persistenza: userland; kernel space; rootkits; bios persistence; factory-backdooring
6. Analisi dei meccanismi di diffusione: spam e spear phishing; exploit kits; backdoored software
7. Analisi statica, dinamica ed ibrida di file binari e scripts offuscati
8. Criteri di riconoscimento e identificazione utilizzati da antivirus e IPS/IDs
9. Malware hunting: search engines dorks; trojan Banner grabbing; honeypots and honeynets; Ads; sniffing Tor exit node traffic; underground forums lurking
10. Analisi di casi pratici
11. Tecniche offensive/malware exploitation

Richiedi un colloquio individuale per conoscere i dettagli delle singole unità didattiche.

Quali sono i requisiti?
I prerequisiti per partecipare saranno di livello tecnico avanzato (almeno basi di sicurezza informatica, networking, protocolli, programmazione e sistemi operativi). Possono partecipare coloro che hanno già frequentato il corso di Ethical Hacking della Geeks Academy.

Cosa otterrò da questo corso?
Al termine del modulo i partecipanti saranno in grado di: mettere in piedi un laboratorio sicuro di analisi dei malware, effettuare l'analisi di software malevolo, comprendere le principali tecniche utilizzate dal software malevolo per replicarsi ed infettare i target, comprendere le metodologie impiegate dagli antivirus per riconoscere tali software.

Dotazioni tecniche base
Minime:
CPU dual core 64-bit on x86-64,
RAM 8gb (4GB per O.S. + 4gb per V.M.)

RICHIEDI INFORMAZIONI ACQUISTA ORA

Sabato e domenica dalle 10.00 alle 17:40. Al corso non sono ammessi principianti. Le ore vanno intese come ore accademiche di 50 minuti.

Formula: Weekend

Durata: 16 ore

Dal 24/02/2018 al 25/02/2018

N° posti disponibili: 8

Capienza: 10 posti

Sede di svolgimento:

ROMA METRO COLOSSEO

via della Consulta, 52, 00184 Roma

Docenti del corso: