Geeks Academy

PROFESSIONE SOCIAL MEDIA ANALYST

Per gli esperti di marketing dell'era digitale

PROFESSIONE SOCIAL MEDIA ANALYST

Scopri gli articoli di Geeks Academy: coding, cyber sicurity, big data, uxd, digital innovation design, markeing e management

Abstract: Con la visibilità e la libertà di espressione che i social media offrono, l'ascesa dei professionisti digitali è ormai inarrestabile. Il Social Media Analyst è uno tra i mestieri più richiesti.

La pubblicità è l'anima del commercio, e il commercio ormai si muove online. I social media di oggi sono un mezzo pubblicitario così potente che gli esperti di marketing non possono fare a meno di tener conto di piattaforme come Facebook, Twitter, LinkedIn o Instagram quando elaborano strategie di vendita e business e le mettono in pratica.

Grazie alla diffusione e la dinamicità dei social media, le aziende possono avere un riscontro immediato con il pubblico, di interagire con potenziali clienti in tempo reale, e di raccogliere feedback e opinioni preziose. Dunque, senza una presenza attiva e consolidata nelle principali piattaforme, un'azienda è considerata in perdita e non competitiva.

All'interno di questo contesto, i Social Media Analyst offrono alle aziende un'opportunità senza precedenti per entrare in contatto con clienti e potenziali clienti. Sebbene ci siano numerosi social network che forniscono una vasta gamma di strumenti per fornire assistenza ai clienti e per spiegare come funzionano i prodotti, è importante rendersi conto che avere semplicemente una presenza sui social media non equivale ad una garanzia di successo.

Il Social Media Analyst è quella figura da cui dipende la reputazione, la crescita futura e lo sviluppo di un'azienda. Ad oggi, data l'importanza che i social network ricoprono nella nostra vita quotidiana, senza la presenza di tale figura, un'azienda non potrebbe sviluppare una relazione 360° con i propri consumatori.

IL SOCIAL MEDIA ANALYST

I social media sono affollati, competitivi ed è essenziale testare e monitorare i risultati in modo da poter identificare le strategie più efficaci, motivo per cui l'analisi dei social media è così importante. Senza dati o feedback su ciò che sta accadendo sui canali social, sei all'oscuro di ciò che funziona e cosa non funziona.

Il Social Media Analyst sviluppa la presenza online di un'azienda e aiuta a creare consapevolezza del marchio utilizzando i social media. Questo compito richiede una grande quantità di data mining sulle varie piattaforme per ottenere informazioni dettagliate sul ROI così da migliorare e aumentare la presenza online di un'azienda. Un analista esamina i dati per ricavare informazioni che vengono utilizzati per costruire strategie di marketing volte alla creazione di una consapevolezza del marchio.

Il Social Media Analyst, inoltre, è colui che riesce a studiare le tendenze nel panorama dei social media, ricercare le piattaforme più efficaci e monitorare i nuovi strumenti disponibili sul mercato che potrebbero essere utilizzati per aumentare di livello le prestazioni dell'azienda.

Dunque, quali sono gli strumenti che un Social Media Analyst deve padroneggiare?Qui seguito sono riportate alcune delle più importanti responsabilità di cui si fanno carico.

1. Consumer Engagement
Il Consumer Engagement consiste nella capacità di un Social Media Analyst di ascoltare, rispondere e porre delle domande al pubblico online in modo tale da capire le loro esigenze e creare su queste la strategia di prodotto. Tra i vari modi che il Social Media Analyst può utilizzare per coinvolgere il pubblico sono:

• Concorsi e omaggi
• Invitare alla partecipazione senza incentivi (fare domande, sondaggi, ecc.)
• Contenuti creativi (interviste, ebook, infografiche, citazioni motivazionali ecc.)

È importante sottolineare che il coinvolgimento dei consumatori è generalmente “proattivo” in cui i gestori di social media interagiranno attivamente con influencer o consumatori (taggando o menzionando altri nei post sui social media o avviando una discussione di gruppo su LinkedIn) invece di un coinvolgimento “reattivo” (come rispondere ai commenti realizzato da un utente).

È fondamentale che i Social Media Analyst abbiano una solida conoscenza dei prodotti e dei servizi disponibili dall'azienda e conoscano il funzionamento del processo di vendita al fine di rispondere correttamente ed efficacemente alle domande dei consumatori relative ai prodotti.

2. Marketing SEO e SEM

Un altro importante compito del Social Media Analyst è quello di utilizzare in maniera ottimale il SEO, il Search Engine Optimization. Il SEO, infatti, ha come obiettivo di massimizzare il numero di visitatori di una particolare pagina web assicurandosi che tale pagina appaia in cima a un elenco di risultati del motore di ricerca. La SEO prevede una serie di metodi diversi per garantire una posizione elevata nell'elenco dei risultati, come l'inclusione di meta descrizioni di qualità e parole chiave mirate.

Allo stesso modo il SEM, Search Engine Marketing, è una forma di marketing in base alla quale le aziende pagano per una maggiore visibilità nell'elenco dei risultati di un motore di ricerca. È responsabilità del Social Media Analyst combinare le pratiche SEO e SEM al fine di mirare con precisione a un pubblico pertinente garantendo un posizionamento elevato del sito Web e un maggiore vantaggio competitivo.

3. Promozione e pubblicità
È importante garantire una presenza attiva su una vasta gamma di social media come Facebook, Instagram e Twitter, al fine di far crescere e promuovere ulteriormente i preziosi contenuti, potrebbe essere necessaria la pubblicità.

Facebook ad esempio, richiede elevate spese finanziarie attraverso la pubblicità per ottenere anche centinaia e migliaia di impressioni. Tuttavia, se eseguito correttamente, i risultati possono essere molto gratificanti. Instagram d'altra parte, non richiede investimenti costosi per generare un enorme seguito e alti livelli di coinvolgimento. Spesso spetta a un Social Media Analyst decidere quali piattaforme di social media possono essere redditizie, dove fare pubblicità e quale sarà il budget.

4. Analizzare e misurare l'efficacia della strategia sui social media
Al Social Media Analyst inoltre è richiesto di registrare dati cumulativi da ogni singolo post realizzato da ogni rete di social media. Sebbene eccessive, le informazioni costituiscono la base per l'analisi sull'efficacia delle strategie impiegate. I dati devono essere segnalati e monitorati frequentemente. Le metriche comunemente monitorate includono:

• Seguaci
• Numero di post
• Impressioni
• Impegni
• Traffico
• Leads
• Clienti

5. Requisiti di lavoro e doveri essenziali di un Social Media Analyst
Il ruolo di un Social Media Analyst, tuttavia, non è per i deboli di cuore. Tale lavoro richiede infatti la capacità di destreggiarsi tra molte attività contemporaneamente, di ricercare e diagnosticare nel più breve tempo possibile e di adattarsi al cambiamento costante.

Di seguito è riportato un elenco completo delle competenze richieste per essere un ottimo un Social Media Analyst.

Feedback rapido
Rispondere a qualsiasi feedback online dei clienti in modo rapido e professionale, dimostrando gratitudine e sincero apprezzamento per il feedback e i commenti positivi ricevuti online. La personalizzazione gioca un ruolo importante nella creazione di una fedele comunità di clienti.
Ascolto sociale
Ascoltare costantemente ciò che i consumatori dicono online e reagire nel più breve tempo possibile ai cambiamenti del tuo marchio.
Coerenza con il marchio
Adottare sempre la "voce" del marchio poiché ogni marchio ha una personalità e uno stile di espressione definiti che è (e dovrebbe essere) evidente in tutte le attività online e offline. Può essere fatto anche tramite personal branding.
Umanizzare il marchio
Incarnare i valori e tratti del pubblico di riferimento con l'obiettivo di provocare risposte emotive positive come risate e sorpresa.
Impegnarsi con le comunità
Coinvolgere in modo creativo e unico le comunità online pertinenti al brand e cercare ispirazione anche da altre comunità.
Creazione di contenuti
Scrivere online contenuti di qualità e di valore in modo tale da ottenere un engagement più elevato possibile. La creazione di contenuti è un processo impegnativo ed è fondamentale per il successo di qualsiasi sito web.
Monitoraggio dei dati
Gestire le attività generali su una vasta gamma di reti di social media (Facebook, Twitter, Instagram, ecc.) Scoprendo tempi di pubblicazione e pianificazione ottimali e sviluppando e implementando strategie di social media efficaci.
Gestione
Gestione delle attività generali su una vasta gamma di reti di social media (Facebook, Twitter, Instagram, ecc.) Scoprendo tempi di pubblicazione e pianificazione ottimali e sviluppando e implementando strategie di social media efficaci.

Next step: La Geeks Academy

Non c'è modo di impedire ai social media di diventare più grandi e migliori e non c'è dubbio che i social hanno rivoluzionato la società non solo a livello culturale, ma anche lavorativo. Nuove strade e nuovi lavori si apriranno in questo campo poiché sempre più aziende abbracciano i social media. In uno scenario del genere è facile capire come talenti quali creatività, affabilità, intuito e dinamicità siano necessari almeno quanto le competenze tecniche per avere successo come professionisti del digitale.

È per questo che Geeks Academy ha realizzato corsi specifici per chi desidera una carriera nel mondo dei social media. L'area di Big Data & Digital Growth Hacking offre una vasta scelta di percorsi formativi per chi vuole fare del social marketing e del design la sua ragione di vita.

In particolare, gli innovativi corsi di Social Media Analyst: Data Analysis & Digital Marketing & Google & Social Network 4 Business sono l'ideale per una competenza a tutto tondo del meraviglioso mondo del Marketing Digitale.

 

Condividi con:



Ultimi Articoli:

COME E PERCHÉ DIVENTARE UN CLOUD ENGINEER

COME E PERCHÉ DIVENTARE UN CLOUD ENGINEER

Secondo l’ultimo report dell’Osservatorio delle Competenze Digitali, il Cloud Computing è una delle professioni più richieste, registrando un aumento della domanda pari al 106%

I LAVORI IT PIù RICHIESTI  PER IL 2021

I LAVORI IT PIù RICHIESTI PER IL 2021

Ecco perché ora è il momento perfetto per conoscere i lavori migliori del mondo dell’IT.

LE PROFESSIONI NELL’AMBITO DELLA SICUREZZA INFORMATICA

LE PROFESSIONI NELL’AMBITO DELLA SICUREZZA INFORMATICA

L’aumento della criminalità informatica è imperativo che le organizzazioni assumano professionisti qualificati della sicurezza informatica.

AUTOMAZIONE E IL NUOVO MODO DI LAVORARE

AUTOMAZIONE E IL NUOVO MODO DI LAVORARE

In un’era caratterizzata da rapidi progressi nell’automazione, una ricerca di McKinsey stima i posti di lavoro persi e quelli guadagnati in diversi scenari fino al 2030

IL COVID-19 È ANCHE PANDEMIA DIGITALE

IL COVID-19 È ANCHE PANDEMIA DIGITALE

Le aziende erano adeguatamente preparate per affrontare i cambiamenti nel mondo del lavoro dopo lo scoppio della pandemia di coronavirus e prevenire i rischi nella sicurezza informatica?

TUTTI GLI ARTICOLI

I nostri Partner

powered by dunp