Geeks Academy

DIGITAL TRANSFORMATION: WEB3 & METAVERSO

Leggiamo di mondi virtuali, realtà aumentate, estensioni digitali del reale. Stiamo assistendo alla nascita del metaverso e della terza evoluzione del World Wide Web. Ma che cos'è il Web3?

DIGITAL TRANSFORMATION: WEB3 & METAVERSO

Scopri gli articoli di Geeks Academy su: Blockchain, Coding, Cybersecurity, Cloud, Big Data, Artificial Intelligence, Gaming, Digital Innovation

Sentiamo spesso parlare di digital transformation, quel processo di trasformazione digitale che sta portando miglioramenti e progresso in vari settori e su larga scala. La digitalizzazione sta certamente al centro di ogni business, società o azienda, piccola, media o grande, europea, americana o orientale. Il settore IT, in particolare aree come cybersecurity, big data, blockchain, gaming, vive un periodo d’oro e, fino a qualche anno fa, non avremmo mai immaginato dove saremmo arrivati oggi. Dopo l’avvento e la conseguente adozione dell’intelligenza artificiale, è ora il momento di nuovi attori sul palcoscenico del futuro. Web3 e metaverso sono sulla bocca di tutti. Leggiamo di mondi virtuali, realtà aumentate, estensioni digitali del reale; assistiamo alla nascita del metaverso e della terza evoluzione del World Wide Web.

Web3
Il termine Web3 viene utilizzato per la prima volta nel 2014 da Gavin Wood, co-fondatore di Ethereum e fondatore della rete Polkadot. Nel 2021, grazie alla popolarità acquisita dal settore blockchain e crypto, grandi compagnie e aziende in ambito tecnologico si interessano allo sviluppo del nuovo Web, attirando l’attenzione di molte venture capital. L’obiettivo è passare da un Internet centralizzato, dove i contenuti caricati dagli utenti sono in mano ai big tech, le maggiori multinazionali IT, a una versione di Internet decentralizzata. La decentralizzazione è una tematica fondamentale per il mondo della blockchain e non è un caso se il termine Web3 sia stato coniato proprio da uno dei maggiori esponenti della tecnologia blockchain. Come quest’ultima rende i dati decentralizzati, consegnandoli agli utenti, così il Web3 decentralizza la proprietà dei contenuti digitali, utilizzando appunto la medesima tecnologia, la blockchain. Non solo business e aziende: alcuni governi sono già al lavoro per implementare questi nuovi metodi e sistemi all’interno dei loro piani di sviluppo. E’ notizia recente l’apertura di un ufficio per le politiche del Web3 da parte del governo giapponese. Il Ministero dell’Economia, del Commercio e dell’Industria (METI) del Giappone ha aperto il Web3 Policy Office. Attraverso un comunicato, viene specificato che l’obiettivo principale del nuovo organismo sarà non solo lo sviluppo del Web3 ma anche l’adozione del metaverso.

Metaverso
L’evento che accende la miccia per la corsa al Metaverso è il cambio di rotta dell’azienda di Mark Zuckerberg: il 28 ottobre 2021 Facebook annuncia il rebranding del proprio marchio in Meta. Nelle settimane successive, il mercato finanziario, in particolare il settore crypto, esplode, milioni di dollari entrano nelle casse dei progetti incentrati sul metaverso, come The Sandbox e Decentraland. Piccoli e grandi investitori concentrano le proprie forze sullo sviluppo del futuro digitale. Se il Giappone ha aperto un ufficio per il Web3, l’emirato di Dubai presenta il suo piano di sviluppo, la Dubai Metaverse Strategy. In cinque anni, Dubai creerà un’economia basata sul metaverso dal valore di 4 miliardi di dollari e 40 mila nuovi posti di lavoro virtuali. Quella del Web3 e metaverso è quindi una corsa al progresso in larga scala, che abbraccia piccole e grandi aziende, paesi con economie forti ma anche realtà in via di sviluppo. La Repubblica Centrafricana, dopo l’adozione di bitcoin come moneta a corso legale, propone un piano di crescita economica basato su blockchain, Web3 e metaverso. Il progetto Sango sarà attuato attraverso delle fasi, che introdurranno la trasformazione digitale a 360°. Sviluppo di una blockchain istituzionale, creazione di una moneta digitale nazionale (Sango Coin), tokenizzazione di terreni reali e successiva replica di tali terreni all’interno del metaverso Sango.

Evoluzione digitale
La pandemia ha accelerato il processo di sviluppo delle nuove tecnologie emergenti. Complice anche il rebrand di Facebook in Meta, la spinta verso la VR è figlia della digitalizzazione del nostro quotidiano: il lavoro si è spostato su piattaforme quali Zoom e Google Meet; lo sviluppo della tecnologia blockchain e l'adozione delle criptovalute sono sintomo della trasformazione digitale; il metaverso sembra essere un futuro sempre più imminente. E, dato fondamentale, l'87% della Generazione Z ha una media settimanale di circa 7 ore spese per l'intrattenimento videoludico.

Non vivere il futuro da spettatore… diventane il protagonista! Iscriviti ai percorsi Geeks Academy per lavorare nelle nuove professioni della Data Economy grazie ai percorsi della scuola di Gaming & Metaverse:

Fonti:
https://thenewscrypto.com/japan-creates-web3-policy-office-to-enhance-framework/
https://www.bloomberg.com/press-releases/2022-07-19/sango-the-first-national-digital-monetary-system-built-by-the-central-african-republic-powered-by-blockchain
https://www.khaleejtimes.com/uae/dubai-sheikh-hamdan-announces-committee-for-future-technology-digital-economy
https://sango.org/

Condividi con:



Ultimi Articoli:




DATA VISUALIZATION OVERVIEW

DATA VISUALIZATION OVERVIEW

La data visualization è l’ultima fase dell’analisi dati ma è forse la più significativa. Perché abbiamo bisogno di visualizzare i dati? Perché a volte i numeri non bastano!

INTO THE METAVERSE: AXIE INFINITY

INTO THE METAVERSE: AXIE INFINITY

Il 2021 è la consacrazione del metaverso. Facebook diventa Meta e McKinsey prevede che il valore del metaverso crescerà fino a 5$ trilioni. L’idea di Stephenson è ora realtà. Ma cos’è il metaverso?

TUTTI GLI ARTICOLI

I nostri Partner

Web Design and Development by dunp